Avvocato, detenuti per spaccio, assistenza legale

Avvocato penalista truffe

Avvocato - Detenuti per spaccio: Roma Milano Napoli Torino Palermo Genova Bologna Firenze Bari Catania Venezia Verona Messina Padova Trieste Taranto Brescia Parma Prato

1) Detenuti per spaccio in Italia

Il crimine di spaccio è il reato più diffuso in quasi tutta l Europa e anche nel resto del mondo. Informazioni che derivano da vari studi che si sono fatti sul sistema penitenziario in Italia, mostrano che il numero dei detenuti per droga in Italia è il più alto in tutti i paesi membri del Consiglio d Europa. Fino a pochi anni fa questo numero arrivava fino ad un terzo del totale dei condannati in via definitiva al carcere. Quindi l Italia deteneva la quota più alta. Questo alto numero di prigionieri naturalmente porta anche a delle altre conseguenze che non sempre sono positive, perchè si, vengono tolti dalla strada tante persone che si occupano di spaccio di sostanze illegali, ma dall altra parte ci si trova davanti alla questione del sovraffollamento delle carceri. In Italia un detenuto su quattro si trova in carcere perchè accusato di un reato legato allo spaccio di droga. Dato questo alto numero di carcerati va da sè che anche le condizioni della carceri lascino molto a desiderare. Per poter fare il modo che queste persone scontino la loro pena nel modo più dignitoso possibile bisogna migliorare le condizioni attuali delle carceri e magari costruirne anche degli altri.

2) Assistenza legale per le persone detenute per spaccio

Come ogni altro imputato anche una persona che è stata accusata e detenuta per il reato di spaccio ha il diritto di difendersi. Quindi in caso di una questione legale in cui ad un determinato soggetto viene contestato il reato di spaccio, la presenza di un avvocato penalista è d obbligo se si vuole avere la possibilità di cavarsela. Il principale compito di ogni buon avvocato penale è quello di difendere il proprio cliente, ma una cosa molto importante e che forse alla quale non sempre viene data molta importanza, è il fatto che tra avvocato e cliente si deve istaurare un rapporto di completa fiducia e sincerità. Questo permette al detenuto di poter raccontare al suo difensore tutti i fatti che riguardano l accusa e che forse non sono tutti a suo favore, e dall altra parte permette all avvocato di non trovarsi impreparato in aula per mancanza di informazioni rilevanti riguardanti il caso. In questo modo la strategia difensiva che viene scelta dal legale è forte e non rischia di torcersi contro l imputato.

Avvocato esperto Legittima Difesa

3) Detenuti per spaccio, quali sono le conseguenze economiche per lo Stato

L attività dello spaccio di droga comporta la circolazione di un enorme cifra di denaro in tutto il mondo. Questo sarebbe un fatto molto positivo per l economia di un paese se non fosse che questo denaro provenendo da un attività illecita è sporco. Anche i detenuti che scontano una condanna in carcere per il reato di spaccio comportano delle spese economiche non indifferenti per un paese che come l Italia ha nelle sue carceri un gran numero di carcerati. Infatti l Italia non solo è il paese con il numero più grande di detenuti per spaccio in tutta Europa, ma è anche il paese che spende di più per il loro mantenimento. Soldi i quali vengono spesi non solo per il vito e l alloggio delle persone, ma anche per gli eventuali trasporti dei prigionieri. E poi ci sono le spese per le forze dell ordine, per il personale dei penitenziari e cosi via. Eppure anche se ci sono tante spese i soldi sembrano non bastare mai. Questo ci da un idea di quanto sia forte l impatto economico dello spaccio di droga su una nazione e quanto sia importante avere un piano ben preciso da parte delle autorità competenti per cercare di frenare il più possibile lo spaccio di droga sia a livello nazionale che a livello internazionale.

4) Quali sono le conseguenze a cui va incontro una persona che è stata accusata di spaccio di droga

Com è facile immaginare da un accusa per spaccio di sostanze stupefacenti una persona non ne può ricavare nulla si positivo, anzi. Però se un soggetto si ritrova ad affrontare una questione del genere più concretamente a che cosa si deve aspettare di far fronte? Questo dipende a seconda della quantità della droga e di altre circostanze. Il consumo di droghe non è ritenuto un crimine penalmente punibile col carcere. Questo però non vuol dire che non abbia delle altre conseguenze meno gravi. Ad esempio il ritiro della patente oppure un indagine per spaccio di droghe. La detenzione di droghe leggere in genere porta a delle sanzioni amministrative. Tali sanzioni possono essere la sospensione della patente, o il divieto di prendere la patente. Poi le autorità possono ritirare il passaporto o la carta d identità del soggetto in modo che quest ultimo non possa lasciare il paese ecc, ecc. Se poi l accusa è per spaccio di sostanze pesanti, naturalmente si fanno le dovute indagini e se la persona risulta essere colpevole, naturalmente la conseguenza a questo reato è il carcere.

Contattaci adesso su Whatsapp

avvmassimoromano@gmail.com

Avvocati Penalisti

Contattaci adesso – il nostro studio legale è formato da avvocati penalisti e può assistervi in qualsiasi comune del territorio italiano, Spagna Francia Uk Germani e oltre 80 paesi, formiamo una rete di avvocati penalisti internazionali per al tutela dei cittadini italiani all’estero, trattiamo reati come. Riciclaggio Narcotraffico Traffico e Spaccio Di Stupefacenti Contraffazione Diffamazione Online Cyberbullismo Furto E Rapina Estorsione Minaccia Intimidazione Tutela Delle Donne Stalking E Bullismo Truffa E Frodi Cyberstalking Favoreggiamento Sfruttamento Prostituzione Atti Persecutori Pedinamenti Frodi Informatiche Associazione A Delinquere Mafia, Colletti Bianchi Lesioni Personali Appostamenti Ossessivi Abusi Su Minori Maltrattamenti In Famiglia Ricettazione Sequestro Di Persona Appropriazione Indebita Molestie Aggressioni Sessuali Ingiusta Detenzione Pornografia Infantile

© 2018 avvocatopenalistaavv.com. All Rights Reserved. Designed By avvocatopenalistaavv.com

Please publish modules in offcanvas position.